Toelettare il cane: come farlo e consigli pratici

La pulizia del cane è essenziale per la sua igiene e salute. La toelettatura può essere fatta autonomamente, ma con attenzione a prodotti e procedure.

La pulizia del cane è fondamentale, non solo perché garantisce al nostro animale domestico di essere pulito e profumato, ma anche per prevenire possibili infezioni dopo che si è fatto male o per evitare di introdurre in casa pulci e zecche, nocive per lui e per chi lo circonda. Con un po’ di accorgimenti si può effettuare la toelettatura senza necessariamente affidarsi a un centro specializzato, ma bisogna fare attenzione non solo alle modalità di approccio, ma soprattutto ai prodotti da avere a portata di mano.

Toelettatura del cane: come farla?

Sebbene effettuare una toelettatura non sia difficile, è importante sottolineare che bisogna fare attenzione ai vari passaggi per ottenere dei risultati soddisfacenti. Nello specifico, la toelettatura si caratterizza di sei fasi: spazzolatura, bagno, asciugatura, pulizia delle orecchie, taglio delle unghie e pulizia dei denti.

Spazzolatura

Il primo passaggio, tra i più importanti, è la spazzolatura, con cui si possono rimuovere i peli morti ed evitare che si formino nodi sul manto del proprio animale domestico. Sulla frequenza di spazzolatura ci sono diverse correnti di pensiero, infatti, non vi è una tempistica predefinita, ma dipende dal tipo di pelo del cane e dalla lunghezza.

Bagno

Il secondo step dopo aver spazzolato il cane è il bagno, passaggio essenziale per mantenere la pelle e il pelo del proprio cucciolo puliti. Purtroppo, tantissime persone usano lo shampoo personale per effettuare il bagno al cane, ma in realtà è fondamentale affidarsi a un prodotto specifico per animali. Le soluzioni proposte su Nature Pet Shop, leader nel settore e particolarmente attento alle esigenze degli animali, possono fare al caso di chi è indeciso su quale shampoo per cani acquistare.

Asciugatura

Completata la fase del bagno si può passare all’asciugatura del cane, anche in questo caso è consigliabile effettuare l’operazione con calma al fine di asciugare per bene tutto il manto del cane. Si può utilizzare un asciugamano oppure un asciugacapelli per cani, ma meglio evitare un dispositivo per uso personale.

Pulizia delle orecchie

In molti casi ci si dimentica di eseguire una pulizia accurata delle orecchie del proprio animale a quattro zampe, ma è tanto importante quanto le altre fasi della toelettatura. Le orecchie possono accumulare cera e sporco inducendo a infezioni poco piacevoli.

Taglio unghie

Spesso si trascura il taglio delle unghie, ma se il proprio cane è abituato a riposare in casa sul divano, avrà bisogno che qualcuno lo aiuti a consumarle. Grazie a un tagliaunghie si può rimuovere la parte superficiale delle unghie e migliorare la postura del cane.

Pulizia denti

Tantissime persone hanno paura di pulire i denti del proprio cane, trascurando del tutto questa fase della toelettatura. In realtà, bisognerebbe pulire i denti del proprio amico a quattro zampe ogni giorno o almeno una volta alla settimana. Si può utilizzare uno spazzolino per cani con annesso dentifricio dedicato. La tecnica è molto semplice: bisogna sfregare delicatamente su tutta la superficie dei denti e sulle gengive, senza forzare troppo su queste ultime.

Toelettatura del cane: quali prodotti acquistare

Le sei fasi della toelettatura garantiscono al cane un pelo perfetto e una pulizia generale ideale per ogni evenienza, soprattutto se dorme all’interno delle quattro mura domestiche. Ognuna di queste fasi però non può essere eseguita senza accessori o prodotti specifici.
Per quanto concerne la spazzolatura è opportuno acquistare una spazzola adatta al tipo di pelo del proprio amico a quattro zampe, al fine di non spezzargli il pelo e renderlo poco uniforme.
Mentre per quanto concerne lo shampoo per cani è indispensabile comprare un prodotto dedicato alla tipologia di animale. Infatti, si possono scegliere formulazioni specifiche per setter inglesi, bassotti e tante altre razze canine.
L’asciugatura invece, necessita di un asciugamano morbido oppure di un asciugacapelli che possa produrre temperature basse, al fine di non ustionare la pelle del cane. Per la pulizia delle orecchie meglio evitare cotton fioc e affidarsi a prodotti specifici per cani, così come per il taglio delle unghie è necessario un tagliaunghie che permetta di regolare la lama in base alla lunghezza desiderata.

Toelettatura del cane: consigli pratici

Quando si esegue la toelettatura al proprio cane, oltre a scegliere bene i prodotti da usare, è altrettanto importante considerare alcuni accorgimenti iniziali. Per quanto concerne la frequenza della toelettatura questa dipende da tipo di pelo dell’animale e dallo stile di vita.
Altrettanto rilevante è il comfort del cane durante la pulizia, è opportuno che il cane si senta tranquillo e sicuro. Soprattutto quando si usano strumenti come il tagliaunghie e lo spazzolino.

In conclusione si può affermare che la toelettatura è molto importante per la pulizia del cane, ma non è così complessa come si possa immaginare. Con i prodotti giusti e un po’ di amore si può evitare di spendere tanto. Nature Pet Shop dispone di tantissimi prodotti di qualità per la cura, l’igiene ma anche per offrire al proprio amico a quattro zampe, un”alimentazione sana e naturale. I prodotti sono acquistabili online ma anche nei negozi fisici a Padova e Treviso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché i cavalli si rotolano per terra?

Cosa vuol dire quando il gatto ti segue sempre?

Leggi anche
  • 1216x832 19 08 30 51 65711796Cosa fare se il cane respira male

    È fondamentale riconoscere i sintomi di difficoltà respiratorie nei cani, agire prontamente e consultare un veterinario per diagnosi e trattamento. L’ambiente del cane dovrebbe essere sicuro e salutare.

  • 1216x832 17 08 30 56 19480923Come curare il parvo nel cane

    La Parvovirosi Canina è una malattia grave nei cani, richiede diagnosi precoce, terapie di supporto, e misure di prevenzione come l’isolamento e l’igiene per combattere la diffusione del virus.

  • 1216x832 15 08 30 44 254063951Vantaggi dei tappetini refrigeranti per cani

    Il tappetino refrigerante, attivato dal peso del cane, offre sollievo dal caldo estivo. È sicuro, autoricaricabile, portatile e disponibile in due misure per adattarsi alle esigenze del cane.

  • 1216x832 09 08 31 08 984133902Quali sono i requisiti per adottare un cane

    Adottare un cane richiede preparazione, considerazione delle condizioni necessarie come costi e stile di vita, e un processo di adozione dal canile alla casa. È un impegno a lungo termine che porta gioia e affetto.